newslide10.pngnewslide12.pngnewslide13.pngnewslide2.pngnewslide3.pngnewslide4.pngnewslide5.pngnewslide6.pngnewslide7.png

storia

Video Diva:

Antonio Torino - basso

Lorenzo Petti - voce, sax

Davide Valecchi - chitarra, elettronica, voce

[ex: Giovanni Cerbera (chitarra, 1999-2003), Bernardo Gamberi (chitarra, 2000-2001), Fabio Menetti (chitarra, 2001-2011)]

 

 

Fondato a Dicomano (Firenze) nel 1999, il gruppo vede la luce nello storico locale "Samantha", club che negli anni '80 ha ospitato i nomi più importanti dell'underground fiorentino e italiano. Dopo un periodo di declino, alla fine degli anni'90, il Samantha rinasce, grazie ad un gruppo di ragazzi appassionati di musica, come sala prove e luogo di concerti. Ispirandosi a sonorità del decennio '80 (Diaframma, primi Litfiba, Neon, Joy Division, Bauhaus, Sisters of Mercy) ma cercando fin da subito di trovare una propria strada che guardi alla tradizione rivolgendosi in avanti i Video Diva muovono i primi passi nell'underground fiorentino. Nel 1999 vede la luce il primo cd autoprodotto, intitolato "Diva", e contenente 8 brani registrati e mixati al Samantha. La vita del gruppo prosegue negli anni successivi con alcuni cambi di formazione e concerti sempre in contesti underground (Sicurcaiv, CSA Indiano, CPA di Firenze, Sottosuono) e supporti a band più affermate come The Gang. Nel 2002 esce il secondo cd autoprodotto, "Video". Dopo il 2003 il gruppo si impegnerà nella composizione di nuovo materiale e nella maggior definizione del proprio suono, avvalendosi anche della collaborazione del produttore Pietro Stefanini (Pio). Il frutto di questo lavoro è l'inclusione del gruppo con 3 brani ("Inconsciamente Vago", "Algor", "Video Diva") nella monumentale quintupla compilation "United Forces of Phoenix vol. 3" uscita per la Nomadism Records di Bari nel 2007 e comprendente il meglio della scena dark/new wave italiana underground. I brani dei Video Diva ricevono accoglienza positiva anche in sede di recensioni su riviste e portali specializzati. Proseguendo il lavoro sul proprio suono il gruppo esce nel 2009 con il minicd "Inetticho" contenente 5 brani, distribuito ai concerti e online. Nel tour di supporto al disco i Video Diva hanno l'onore di aprire per i Diaframma nella data del 6 Agosto 2009 all'Indian Club di San Giuliano Terme (Pisa), in un concerto che riveste per il gruppo una forte valenza simbolica. Tornati al lavoro per nuovi brani e nuove evoluzioni sonore i Video Diva entrano in studio di incisione a dicembre 2011 e nel marzo del 2012 esce il loro nuovo album, "Nuvistasi", cd con 6 brani, presentato ufficialmente il 16 marzo 2012 al CPA FISUD di Firenze. Dopo una serie di concerti a supporto del disco, il gruppo, dal 2014, si mette al lavoro su nuove composizioni in previsione di una nuova uscita discografica. Nel 2016 i Video Diva entrano in contatto con l'etichetta discografica svizzera Swiss Dark Nights che, come primo atto del nuovo sodalizio, mette in distribuzione "Inetticho" e "Nuvistasi" sui propri canali di vendita. L'8 Dicembre 2016 esce per Swiss Dark Nights  il primo disco dal vivo dei Video Diva, LIVE 07.02.15, registrato al leggendario CPA FI SUD e mixato dal gruppo presso gli studi Seventy70 di Borgo San Lorenzo. Per il 2017 è prevista l'uscita del nuovo album dei Video Diva.

1999 - 2013